Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Film italiani al Bucharest International Film Festival

BIFF 2023 – imagine

“L’ombra di Caravaggio” di Michele Placido, al Galà di apertura e “Disco Boy” di Giacomo Abbruzzese in competizione per il Gran Premio BIFF 2023
Film proiettati con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Bucarest

L’Ombra di Caravaggio
Regia: Michele Placido
Con: Riccardo Scamarcio, Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzotti, Mario Molinari
Drammatico, biografico, storico, Italia-Francia, 2022, durata 2 h
15 settembre, ore 19.00 – MȚR – Sala Horia Bernea – Biglietti qui.
17 settembre, ore 20.30 – Gradina cu Filme 1 – Biglietti qui.

Il film è ambientato nell’Italia del XVII secolo, quando l’artista Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, era famoso sia per il suo genio che per il suo carattere sovversivo. È un uomo tormentato, con l’anima scossa da conflitti interiori, che lo hanno consacrato nel tempo come artista maledetto. Dopo essere stato condannato a morte per un omicidio commesso durante una rissa, il pittore si rifugia in un’esistenza clandestina. Caravaggio avverte sempre più l’ombra terrificante della decapitazione che lo attende, e questo si riflette nelle sue opere, in cui sono sempre più presenti soggetti condannati e una massiccia presenza di teste mozzate.

Disco Boy
Regia: Giacomo Abbruzzese
Con: Franz Rogowski, Morr N’Diaye, Laetitia Ky, Leon Lucev, Matteo Olivetti
Drammatico, Italia, Francia, Belgio, Polonia, 2023, durata 1 h 32m
17 settembre, ore 18.30 – Cinema Union – Biglietti qui.
18 settembre, ore 18.30 – MȚR – Sala Horia Bernea – Biglietti qui.

Il film Disco Boy di Giacomo Abbruzzese è in corsa per vincere il Gran Premio BIFF 2023.
Dopo un difficile viaggio attraverso l’Europa, Aleksei arriva a Parigi per arruolarsi nella Legione Straniera francese, un corpo militare altamente selettivo che consente a qualsiasi straniero, anche privo di documenti, di ricevere un passaporto francese. Nel delta del Niger, Jomo combatte contro le compagnie petrolifere che minacciano la sopravvivenza del suo villaggio. Nel frattempo, sua sorella Udoka, sogna di scappare, sapendo che qui tutto è già perduto. Al di là dei confini, della vita e della morte, i loro destini si intrecceranno.

  • Organizzato da: BIFF
  • In collaborazione con: IIC Bucarest e altri