Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Progetto "Pitch" - letteratura contemporanea per bambini

Data:

01/11/2021


Progetto

Letteratura contemporanea per bambini
Pitch per le case editrici

EUNIC Romania propone alle case editrici romene una nuova serie di libri selezionati dalla letteratura contemporanea europea, in vista della loro pubblicazione in lingua romena. Un progetto coordinato dall’Istituto Liszt – Centro Culturale Ungherese di Bucarest, in collaborazione con il Museo Nazionale della Letteratura Romena.

Istituti partecipanti: Fondazione Culturale Greca, Istituto Francese, Istituto Polacco, Istituto Cervantes, Centro Culturale Turco „Yunus Emre”, Istituto Italiano di Cultura, Istituto Liszt – Centro Culturale Ungherese di Bucarest, lstituto Culturale Romeno.

Nel mese di novembre sarà organizzata una campagna online di pubblicizzazione dei testi selezionati, mentre il 23 novembre, alle ore 18.00, il Museo Nazionale della Letteratura romena ospiterà uno spettacolo-lettura con la regia di Zsuzsanna Kovács, con Florina Gleznea e Ștefana Ionescu-Darzeu, avendo come spunto le opere proposte da ciascun istituto partecipante.

I libri selezionati sono:
• Άννα Κοντολέων – Μάνος Κοντολέων (Anna Kondoleon – Manos Kontoleon): Φεύγει έρχεται / Pleacă, vine | ΚΑΛΕΙΔΟΣΚΟΠΙΟ, 2017
• Marie Dorléans : Nous avons rendez-vous / Avem întâlnire | Editions du Seuil, 2018
• Nela Mała Reporterka: Nela na 3 kontynentach. Podroze w nieznane. / Nela pe 3 continente – călătorii în necunoscut | National Geographic Society, 2014
• Bagossy László: A Sötétben Látó Tündér / Zâna care vede pe întuneric | Pagony Kiadó, 2020
• Tamara Bach: Sankt Irgendwas / Sfântul Mai-ştiu-eu-care | Carlsen, 2021
• Özge Bahar Sunar : Anneannemin Fotoğrafları / Fotografiile bunicii | Nesin Yayinevi, 2019
• Stefano Bordiglioni: Voci dal mondo verde. Le piante si raccontano / Glasuri din lumea verde. Plantele vorbesc despre ele însele | Editoriale Scienza, 2020

Voci dal mondo verde. Le piante si raccontano
di Stefano Bordiglioni, illustrazioni di Irene Penazzi

Un libro per bambini sulle piante, per scoprire lo straordinario mondo vegetale.

Possono essere alte come palazzi, avere tronchi così larghi da ospitare una stanza, fiori alti tre metri e foglie in grado di sostenere il peso di un bambino. Alcune possono vantare di aver incontrato i dinosauri, altre sfidano ambienti estremi. Se le piante potessero parlare, avrebbero storie meravigliose da raccontare! A dar loro voce in questo libro per bambini è Stefano Bordiglioni, che ha tradotto in parole il loro punto di vista, svelando capacità e strategie straordinarie. Ad accompagnare i racconti in prima persona, le illustrazioni della talentuosa Irene Penazzi. Irene Penazzi è stata selezionata tra i 20 giovani illustratori le cui opere hanno composto la mostra “Eccellenze italiane. La nuova generazione degli illustratori italiani per ragazzi”, presentata nell’ambito dell’edizione 2021 di Bologna Children’s Book Fair (14-17 giugno), visibile online sulle BCBF Galleries (mostra organizzata da Bologna Children’s Book Fair/BolognaFiere, Regione Emilia-Romagna, e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, presentata anche in Romania nel periodo 8 luglio – 12 settembre 2021 nel Parco Nicolae Iorga di Bucarest).

Stefano Bordiglioni
Stefano Bordiglioni si è laureato in pedagogia a Bologna e ha lavorato come insegnante in una scuola elementare di Forlì. Da più di venti anni scrive favole, racconti e storie, soprattutto per Einaudi Ragazzi, Einaudi Scuola, Edizioni EL, Emme Edizioni. Con le sue pubblicazioni ha vinto diversi premi letterari, fra cui quello intitolato a Gianni Rodari. Ha scritto libri per la scuola con Mondadori Education, programmi televisivi per la Rai destinati ai giovanissimi, canzoni e sigle musicali assieme a Marco Versari. Ha al suo attivo più di cento libri per ragazzi e alcuni Cd musicali.

Irene Penazzi
Irene Penazzi è autrice e illustratrice. Laureata al corso specialistico di Illustrazione per l’editoria dell’Accademia di belle arti di Bologna, ha studiato per dieci mesi nell'università HAW di Amburgo. Ha collaborato con l’associazione culturale Hamelin di Bologna. Ha ricevuto riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, tra cui la menzione speciale della giuria al Premio Rodari 2019 per "Nel mio giardino il mondo" (Terre di Mezzo) e è stata selezionata per la Ibby Honour List 2020. Collabora con diverse case editrici, italiane e francesi, e svolge laboratori creativi per ragazzi e adulti, anche nelle scuole.

Informazioni

Data: Da Lun 1 Nov 2021 a Mar 30 Nov 2021

Organizzato da : Istituto Liszt – Centro Culturale Ungherese di Bucarest

In collaborazione con : Fondazione Culturale Greca, Istituto Francese, Istituto Polacco, Istituto Cervantes, Centro Culturale Turco „Yunus Emre”, Istituto Italiano di Cultura, Istituto Liszt – Centro Culturale Ungherese di Bucarest, lstituto Culturale Romeno

Ingresso : Libero


Luogo:

online e al Museo Nazionale della Letteratura Romena di Bucarest

794