Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della Cultura Italiana

Data:

19/02/2018


Settimana della Cultura Italiana

SETTIMANA DELLA CULTURA ITALIANA
19-25 febbraio 2018

evento coordinato da: conf.dr. Oana Boșca-Mălin
Organizzatori: DLRLLII della FLLS, in collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura, Facoltà di Sociologia e Assistenza Sociale, Facoltà di Teologia Ortodossa, Università Nazionale di Musica di Bucarest, Università Nazionale di Belle Arti Bucarest, Editrice Humanitas
Istituzioni invitate: Ambasciata d'Italia a Bucarest, Nunziatura Apostolica, Ambasciata di Romania a Roma, Istituto Italiano di Commercio Estero

Programma

Lunedì, 19 febbraio

14,00 – Apertura ufficiale – Ospite d'onore: l'ambasciatore d'Italia, S.E. Marco Giungi. Prenderanno la parola: rappresentanti del Rettorato dell'Università di Bucarest, il preside della FLLS, il direttore di Dipartimento - Anfiteatro Maiorescu
14,45 – Breve spettacolo di Tarantella napoletana, presentato dalle allieve della Scuola di balletto „Jaqueline”; canzonette napoletane e arie di opere italiane interpretate da studenti dell'Università Nazionale di Musica di Bucarest (prof. Oana Sălișteanu)
16,00 – Presentazione di una mostra di libri recenti di italianistica, allestita presso la Biblioteca di Lingue Romanze della FLLS (tra cui la collana bilingue „Biblioteca Italiană” edita dalla Casa Editrice Humanitas). Presentazione realizzata con la collaborazione degli studenti.

Martedì, 20 febbraio

14,30-17,30 - Tavola rotonda sul tema: Lo statuto e l'immagine degli immigrati romeni in Italia. Co-organizzatori: Facoltà di Sociologia e Assistenza Sociale. - Sala Consiglio della FLLS, str. Pitar Moș, I piano
14,00-15,30 - Workshop con partecipazione SAS: moderatore: prof.dr. Dumitru Sandu, direttore del Centro Studi per la Migrazione, SAS
prof.dr.Dumitru Sandu - ”La Romania in cambiamento tramite esperienze di migrazione: la via italiana”
conf.dr Oana Boşca Malin
colloqui con i partecipanti
Con la partecipazione di: conf.dr. Adrian-Nicolae Dan, direttore del Dipartimento di Assistenza Sociale, conf.dr. Paula Tufiș, lect.dr. Georgiana Rentea, lect.dr. Smaranda Witec
15,30 – 15,45 - pausa
15,45 – 17,30 - presentazione di libri che trattano del fenomeno della migrazione: "Fetița care se juca de-a Dumnezeu" (ed. Polirom) di Dan Lungu e "Cireșe amare" di Liliana Nechita (ed. Humanitas)
· dialogo con gli autori cu autorii
· interviene la psicologa Maria Iordănescu
· dialogo con i partecipanti

Mercoledì, 21 febbraio

18,30 – Conferenza sul tema del "Carnevale italiano, origini e manifestazioni", del prof.dr. Liviu Franga (in lingua romena) e di lect.dr. Miruna Bulumete (in italiano) – Sala conferenze dell'Istituto Italiano di Cultura

Giovedì, 22 febbraio

17,30 – Conferenza della prof.ssa Ioana Beldiman (Università Nazionale d'Arte di Bucarest) su "Musei e museologia in Italia" (in lingua romena) – Sala conferenze dell'Istituto Italiano di Cultura
19,00 – Film all'Istituto Italiano di Cultura

Venerdì, 23 febbraio

10,00 – Incontro degli studenti della Sezione Italiana con il direttore dell'Istituto Italiano per il Commercio Estero, Luca Gentile. Tema: „Opportunità di carriera per i laureati della Sezione Italiana nel contesto dei rapporti economici romeno-italiani”. Invitato: prof.ssa Magdalena Platis (vicerettore Management della Qualità, Sviluppo Istituzionale e Rapporti con l'Ambiente d'Affari); prof.ssa Luciana Ghica, presidente dell'Associazione „Alumni”
18,00 – Chiusura della Settimana della cultura italiana. Intervento sul tema „Le relazioni diplomatiche fra la Romania e la Santa Sede” del mons. Miguel Maury Buendia, Nunzio Apostolico a Bucarest. Tavola rotonda su questo argomento. (Anf. Maiorescu)
Invitati: mons. Miguel Maury Buendia, conf. Bogdan Tătaru Cazaban (già ambasciatore di Romania presso la Santa Sede), prof. Teodor Baconschi (già ambasciatore di Romania presso la Santa Sede), prof.dr. Wilhelm Dâncă (preside, Facoltà di Teologia Romano-Cattolica), prof.dr. Ștefan Buchiu (preside, Facoltà di Teologia Ortodossa), rappresentanti del Rettorato dell'Università di Bucarest, prof.dr. Liviu Franga (preside, FLLS).
20,00 – 2,00 - Notte culturale italiana, organizzata da ASLS – sede in via Pitar Moș

Sabato, 24 febbraio

20,00 - Festa di Carnevale degli studenti – ballo in maschera organizzato dagli studenti della sezione di Italianistica, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura e l'ASLS, alla sede dell'Istituto Italiano di Cultura. Ingresso su biglietto a pagamento; musica e danza.

Informazioni

Data: Da Lun 19 Feb 2018 a Dom 25 Feb 2018

Ingresso : Libero


640