Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Calendario

 

Calendario

L’Istituto Italiano di Cultura di Bucarest promuove, organizza e finanzia una vasta gamma di eventi culturali per rafforzare e ampliare gli scambi culturali tra la Romania e l’Italia, che hanno lo scopo di far conoscere al pubblico romeno gli aspetti più significativi della cultura contemporanea italiana.

Tutte le iniziative che si svolgono presso la sede dell’Istituto sono a titolo gratuito per il pubblico. Quando invece gli eventi culturali hanno luogo presso altre istituzioni e centri culturali, le informazioni relative ad eventuali biglietti d'ingresso sono fornite sia nella scheda dell’evento che in calce ai rispettivi programmi.

È possibile consultare il Calendario corrente degli eventi, ma si possono effettuare ricerche sulla programmazione passata, scegliendo il periodo di tempo, la categoria, i titoli e gli interpreti degli eventi culturali.

Inserire i parametri per la ricerca

Giovedì al cinema

Gio 6 Feb 2020Gio 30 Apr 2020

Dal 6 febbraio 2020 riprenderemo gli appuntamenti di Giovedì al Cinema con una nuova programmazione. Le proiezioni, gratuite, saranno come sempre nella sede dell'Istituto secondo il calendario che segue. Sono destinate agli appassionati del cinema italiano e anche a quanti vogliono arricchire le proprie conoscenze linguistiche e culturali. L'ingresso alle...

Mostra di pittura Ludovico Fusco - Luoghi della memoria

Mostra di pittura Ludovico Fusco - Luoghi della memoria

Gio 20 Feb 2020Ven 24 Apr 2020

L'Istituto Italiano di Cultura ha il piacere di invitarvigiovedì, 20 febbraio 2020, alle ore 17.30in Aleea Alexandru...

Raffaello 500

Lun 6 Apr 2020Ven 31 Lug 2020

Il 6 aprile del 1520 muore a Roma Raffaello Sanzio, uno dei geni del Rinascimento. Cinquecento anni dopo, l’Italia e il mondo celebrano il Maestro attraverso diverse iniziative multimediali. La forza di uno degli artisti più creativi di tutti i tempi sfida la crisi globale causata dal Covid-19: in attesa che i luoghi della cultura riaprano e che...


6